Back to Question Center
0

Invio di Semalt di massa [chiuso]

1 answers:

Ho una massiccia lista di utenti che si sono registrati per gli account e hanno optato per una mailing list sul mio sito web e sono interessato a inviare una newsletter settimanale. Come dovrei andare a fare questo. Ho provato a inviarlo tramite il mio server host, ma ho ricevuto un avviso che affermava che se avessi fatto di nuovo mi avrebbero cacciato dal server - appraise my vehicle. Ci sono delle buone compagnie che sono progettate per questo tipo di cose? Devo trovare una società che supporti questo e mostrami una sorta di rapporto su quante email vengono aperte, cancellate, aperte e poi cancellate, ecc.Qualche consiglio?

February 8, 2018

Sì, questo è sicuramente quello che sta per succedere se si invia una e-mail tramite il proprio ISP senza prima farglielo sapere. La maggior parte dei provider dispone di un limite automatico impostato e, se lo si attraversa, ti darà sicuramente un calcio o sospenderà il tuo account. Quindi, prima di tutto, quello che ti serve è un tipo di software per gestire il tuo elenco e gestire il tuo rimbalzo e le risposte. Ad esempio, puoi cercare e-mailer avanzato su Google, quindi devi dividere l'elenco in parti e inviarle separatamente una volta al giorno, almeno per la prima volta. Se non hai inviato nulla alla tua lista per un lungo periodo, ci saranno un sacco di e-mail morte su quella lista. Quindi è molto importante guardarlo da vicino quando invii la tua e-mail per la prima volta perché avrai un sacco di rimbalzi. Dopo averli ricevuti, puliscili immediatamente dalla tua mailing list perché riceveranno sempre questo tipo di risposta dal tuo provider. Se generalmente hai più del 5-10% di quelle e-mail sbagliate, i fornitori tendono a prenderti a calci, a vietare il tuo account oa sospenderlo finché non li chiami. Per inviare effettivamente questa e-mail, è necessario andare a un provider di servizi di posta elettronica come smtp. com o sendgrid e parlare prima con loro. Vai al telefono, parla con loro e spiega la situazione. SMTP. com ad esempio ha consulenti che sarebbero in grado di parlare con te e soddisfare le tue richieste. Dopo che la tua lista è pulita, sarai in grado di inviare su base molto più regolare. Ovviamente avrai alcuni annullamenti dell'iscrizione e alcune email andranno male, ma non sarà affatto vicino come quando invii per la prima volta. Quindi mantieni attive le tue comunicazioni con i tuoi clienti.

Ora sulla segnalazione della domanda, non puoi sapere se il tuo cliente cancella la tua email. Non c'è modo di segnalarlo. E anche quando aprono la tua email, il rapporto su questo non è molto affidabile perché si basa sul fatto che il software incorpora un'immagine di uno a uno nella tua e-mail. Ma nella maggior parte dei casi, il tuo client di posta elettronica non esegue nemmeno il rendering delle immagini, non riescono nemmeno a passare. Diventano punti o buchi vuoti sulla tua email. Ad esempio, i maggiori client di posta elettronica sono configurati in questo modo per impostazione predefinita. L'unica cosa che puoi veramente seguire è quante persone fanno clic sui link incorporati nella tua email. E questo è molto facile da fare. Non hai bisogno di nulla in più, puoi semplicemente utilizzare Google Analytics per tenere traccia di quante persone fanno clic su questa particolare pagina. E questo ti mostrerà numeri affidabili sull'efficacia della tua campagna.