Back to Question Center
0

Esperto di Semalt descrive le regole di .htaccess predefinite di WordPress

1 answers:

Recentemente, potresti aver notato un file .htaccess presente nella cartella principale del tuo sito Web WordPress. In questo articolo, imparerai molte ragioni per questo aggiustamento che sono state stabilite da un esperto in alto di Semalt, Artem Abgarian - ventilatore con luce con sconto in offerta black f.

Vi sono molti casi di attacchi di spam di riferimento che compromettono il modo in cui il nostro sito web risponde in Google Analytics. Lo spam di referral causa molte false visite Web che influiscono sulla qualità delle informazioni di analisi. Ci sono alcune regole di .htaccess di WordPress che dettano le autorizzazioni per aspetti come i web crawler e i bot. La maggior parte dei servizi host del sito Web utilizza il server Apache. Quando un sito web viene installato in WordPress, ci sono alcune regole che inserisce nel file .htaccess. Questo elemento è il file che appare nella directory principale del tuo sito web. Server diversi hanno diversi metodi per apportare modifiche al permalink. In alcuni casi, i webmaster eseguono alcuni codici che aiutano ad eliminare parte dello spam di riferimento .

Regole di WordPress .htaccess

Quando è in corso l'installazione di un sito Web su WordPress, la maggior parte degli aspetti importanti della sua installazione predefinita viene visualizzata come linee di codice. Esecuzione di codici sul tuo sito Web dovrebbe essere un processo che avviene con cura. In alcuni casi, l'intero sito Web non può rispondere. Se non sei sicuro di ciò che stai facendo, consultare alcune agenzie SEO o personale qualificato può prevenire gli effetti negativi. Alcune delle linee di codice che collegano ad Apache.org includono:

# INIZIO WordPress

RewriteEngine On

RewriteBase /

RewriteRule ^ index \ .php $ - [L]

RewriteCond% {REQUEST_FILENAME}! -f

RewriteCond% {REQUEST_FILENAME}! -d

RewriteRule. /index.php [L]

# END WordPress

La regola di riscrittura presente nella cartella radice fornisce funzionalità aggiuntive relative all'opzione di prestazioni di questo sito Web. Questo file contiene il percorso della cartella in cui si installa la cartella di WordPress. Gli sviluppatori Web utilizzano questo link per aiutarli a sviluppare misure efficaci per controllare le autorizzazioni durante l'utilizzo di un sito web. Ad esempio, un sito Web può riscontrare un errore 404 durante il tentativo di accesso .

La prima e l'ultima riga di questo codice contengono un "#". Questi dovrebbero servire allo scopo di commenti per mostrarti come accedere al tuo file .htaccess. Alcuni dei vantaggi delle regole di .htaccess di WordPress includono la prevenzione degli attacchi di spam di riferimento di Google Analytics. Le direttive "Rewriterule" possono aiutare a impedire a un bot di accedere a index.php. Questo effetto è cruciale nel bloccare il traffico fasullo che potrebbe provenire dai domini di spam di riferimento.

Conclusioni

Lo spam di riferimento sta diventando un problema comune che colpisce le aziende e i loro siti web. In alcuni casi, i siti Web con un server Apache dipendono da un file .htaccess presente nella directory principale del tuo sito web. Questa funzione è anche standard per i siti Web di WordPress comuni. Questo file contiene le regole che determinano il modo in cui le visite web o i crawler interagiscono con il database. Questo articolo di sviluppo web contiene alcune delle tecniche che è possibile utilizzare per apportare modifiche alla risposta del sito Web. In alcuni casi, puoi essere in grado di bloccare programmi di riferimento dannosi. Il traffico falso non dovrebbe essere un problema che riguarda le informazioni sul traffico di Google Analytics. 

November 24, 2017